PERCHE’ AFFIDARSI AD ERAGREEN

COME FUNZIONA

Il processo inizia con l’elaborazione di una preliminare valutazione di fattibilità tecnico-economica al fine di mettere a conoscenza del condominio il limite di capienza economica degli interventi ipotizzabili (importo massimo consentito dalla legge).

Successivamente, una volta ricevuto l’incarico dal condominio, verrà redatto il Progetto Di Fattibilità con Valutazione Tecnica Economica Parametrica.

Un vero e proprio Progetto Preliminare Avanzato nel quale vengono illustrate le lavorazioni e il Quadro Tecnico Economico (QTE), comprensivo di tutti i costi amministrativi, fiscali, legali, tecnici, progettuali e del costo degli interventi edilizi.

Il QTE comprende anche le operazioni di collaudo, la direzione lavori, il corrispettivo del responsabile dei lavori, le analisi, i rilievi, tutti gli adempimenti fiscali e telematici previsti dalla normativa e l’assistenza fiscale e legale dall’avvio dell’iter sino alla sua positiva definizione.

Tutto ciò senza alcun costo a carico dei committenti ai quali spetterà solo scegliere le figure professionali di fiducia cui compete la sorveglianza del cantiere e la direzione dei lavori (pur non dovendo sostenere, si ripete, alcun costo).

Successivamente si passa all’individuazione del General Contractor, cioè la Società cui demandare sia la progettazione che l’esecuzione delle opere e che si farà esclusivo carico anche dei corrispettivi previsti per il Responsabile Lavori, Direttore Lavori e Collaudatore, nonché di quelli riferiti agli studi professionali legali e tributari che cureranno la pratica amministrativa e fiscale.

Il General Contractor sosterrà, in totale anticipo e senza alcuna spesa per il condominio, tutti i costi riferiti all’intera operazione.

Per lo sviluppo delle commesse collaboriamo con primarie società del settore, tutte qualificate con accurati sistemi di selezione, tali da garantire la qualità delle opere e la solidità finanziaria di ogni singolo operatore interessato.

Come prevista dall’attuale legislazione e nei casi in cui ciò sia ritenuto possibile dal Progetti di Fattibilità, il General Contractor applicherà al condominio uno sconto dei costi previsti dal Quadro Tecnico Economico, cioè il 100% dell’intera operazione finanziaria.

TI STIAMO ASPETTANDO

Le Grandi storie hanno sempre un inizio, iniziamo da qui.